giovedì 1 dicembre 2011

Unità e ambiente per la nostra 2° edizione di Christmas Tree, l'albero d'artista



La manifestazione “Christmas Tree, l'albero d'artista” apre i festeggiamenti del Natale nella città di Gubbio, protagonista indiscussa ogni anno di molteplici manifestazioni natalizie. Con il patrocinio del Comune: Assessorato alla Cultura e Assessorato all’ Ambiente, della Provincia di Perugia e della Regione Umbria si inaugura martedì 6 dicembre alle ore 18,00 la collettiva artistica dedicata all'albero di Natale. Partecipano alla mostra artisti di tutta Italia, interpreti della necessità di un messaggio di unione tra Arte e Ambiente. Finalità questa che trova in Gubbio la sua residenza più appropriata essendo il luogo dove da 31 anni si accende l'albero di Natale conosciuto per essere il più grande al mondo. Inaugura la mostra la Santa Claus Rhythm Orchestra che partirà da Piazza Bosone, allestita per l’occasione con un albero di oltre 7mt proveniente dalla scandinavia, e attraverserà il centro dove, grazie all’associazione commercianti “Gubbio fa Centro” che ha aderito con entusiasmo all’evento, nelle vetrine dei negozi saranno esposte alcune opere. Il tragitto si conclude alla Biblioteca Sperelliana. Settanta opere di pittori, scultori, architetti, scenografi e decoratori, sono le principali protagoniste insieme ai loro creativi che hanno utilizzato per l’occasione materiali ecocompatibili o di riciclo. Alberi veri, di carta, di metallo, di plastica, dipinti, rappresentati ognuno nella loro unicità. La mostra non vuole essere una mera esposizione di alberi di Natale, bensì trasmettere un significato più ampio dove l’artista è portatore di un messaggio che si serve dell’arte per affrontare una ricerca delle origini della terra. Il giorno dell’’inaugurazione tra le istallazioni anche una realizzazione dal vivo del pittore Francesco Ceccarelli e l’istallazione multimediale dell’Associazione Antipodi che propone una performance interattiva. Tra i protagonisti della mostra, i giovani delle classi elementari e medie delle scuole Aldo Moro e Mastro Giorgio e gli artisti del territorio stesso. Le opere saranno oggetto di un’asta di beneficenza a favore dell’Associazione Spirit Gubbio dedita alla riabilitazione attraverso la ippoterapia. L’evento, aperto al pubblico negli orari della biblioteca, proseguirà fino a domenica 18 dicembre. 4aMagazine nella persona del direttore Paola Butera, ideatrice e promotrice dell’evento in collaborazione con l’assessore Marco Bellucci e tutti quanti hanno creduto nel progetto, ritengono che attraverso l’arte, la cultura riesca a trasmettere i sensi più veri e profondi dello spirito del Natale nei nostri giorni.


dal 6 al 18 dicembre

Biblioteca Sperelliana

Via Fonte Avellana, 8

Gubbio (Pg)





Condividi

http://labs.ebuzzing.it