martedì 14 febbraio 2012

Un mondo di baci

Trentasei fotografie ''vintage print'' in bianco e nero e 12 a colori descrivono la vita attraverso il suo gesto piu' conosciuto e abitudinario, il bacio, un'azione dal forte valore simbolico che diventa, nel giorno di SanValentino, un evento espositivo da gustare grazie agli scatti e alle visioni di Mario De Biasi, classe 1923, uno dei pi grandi fotografi italiani ancora viventi. Le sue immagini saranno protagoniste della mostra ''Un mondo di Baci'' che aprira' al pubblico il 15 febbraio nello spazio Espace Porta Decumana della Biblioteca regionale di Aosta.  Le foto in mostra sono quelle scattate nel corso della sua carriera, da New York a Rio, passando per Milano, Firenze, Parigi, Vienna, Londra. De Biasi autore di 132 copertine di Epoca, con cui ha collaborato per trenta anni, oltre ad innumerevoli reportage da tutto il mondo e oltre 100 libri fotografici.
Con la sua attivita' ha saputo regalare uno sguardo attento alle vicende del mondo, presentandole al pubblico con formidabile resa narrativa e quel tocco di poesia che il visitatore potra' ritrovare nella mostra di Aosta fino al 26 maggio 2012. In oltre cinquant'anni ha fotografato i principali avvenimenti nazionali e internazionali; con le sue immagini sono stati illustrati articoli, numeri speciali di riviste e oltre cento libri, che si aggiungono alle numerosissime mostre personali e collettive. Innumerevoli iriconoscimenti ottenuti in Italia e nel mondo.(fonte AdnKronos)  Photo©MarioDeBiasi 









Condividi

http://labs.ebuzzing.it